**DEMO**
Limbiate-Vimercatese Monza Allievi Provinciali Girone 1
Modifica
inviato da Demo 19/03/2017 alle ore 18:06

LIMBIATE 3

VIMERCATESE 3

RETI: 7'Cappelletti(L),13'Maiolo(V),5'st Notangelo(L),10'st Ciusa(L),18'st Mauri(V),38'st Riva(V)

 

LIMBIATE

4-3-3

Passeri 6 Non la sua migliore giornata,in ritardo sulla rete dell' 1-1.

Bertoglio 6 Soffre la velocità delle punte ospiti,ma se la cava in qualche modo.

Manuelli 7 Respinge tutto quello che insidia la sua area. Muro.

Malinverni 6.5 Quasi idem come sopra,un po' meno sicuro.

El Hamraqui 5.5 Ci mette tanta corsa,ma manca di precisione.

Trapanese 6.5 Qualità e corsa nella zona nevralgica del campo.(43'st El Cuahed s.v)

Garofalo 7 In difficoltà nei primi minuti,esce bene alla distanza.(26'st Conte 6)

Cappelletti 7.5 Gol di rapina,corse a non finire e grinta da vendere. Il migliore dei suoi.(34 st Brugora 5.5)

Notangelo 7 Il rigore sbagliato pesa,ma si riscatta con belle giocate e il gol del 2-1.

Ciusa 6.5 Punizione magica,prima non si vede molto.(32'st Carnovale 5.5)

Milito 6.5 Sfiora un gran gol dai 30 metri e gioca una partita onesta,senza brillare.(19'st Longo 6)

All.Palazzo 6 I suoi perdono 2 punti quasi certi,peccato.

 

VIMERCATESE

3-4-3

Corso 6,5 Partita a due facce: ottimo sul rigore,mal posizionato sul 3-1.

Barzaghi 6.5 Con ordine sulla fascia,sfiora il gol di testa.

Mauri 7 Bravo sia dietro sia davanti,con il destro che riapre il match.

Bigatti 6 Non male nel primo tempo,esce presto dalla contesa.(1'st Pasquinelli 6.5)

Savarino 6 Dr. Jekyill e Mr. Hyde: gran primo tempo,nullo nella ripresa.(29'st Pagin 6.5)

Colombo 6.5 Va in difficoltà nel secondo tempo,ma tiene il suo meglio per il finale.

Ronchi 5.5 Inizia bene,poi si spegne col passare dei minuti.

Soressi 5.5 Un po' disordinato,non lascia il segno.(30'st Medrano 6.5)

Maiolo 7 Rapido sul gol, la sua sfida con Manuelli finisce in un gran pareggio.

De Nardi 6 Non la sua miglior gara,ma comunque utile là davanti.

Riva 7.5 Nel momento di massima difficoltà prende per mano la squadra e trova il gol del 3-3. Eroe.

All. Fadigati 6.5 Scioccante inizio di ripresa per i suoi, ma ottima reazione.

 

LIMBIATE-VIMERCATESE, BOTTE E RISPOSTE

I padroni di casa vanno sul 3-1, ma gli ospiti acciuffano il pareggio nel convulso finale

 

LIMBIATE

Ci si aspettava spettacolo nella sfida d'alta classifica tra Limbiate e Vimercatese e le due squadre non hanno deluso, confermando il loro ottimo momento di forma. I primi minuti sono di marca vimercatese, con i ragazzi di coach Fadigati che sembrano poter prendere in mano la partita. Ma il detto 'l'apparenza inganna' si rivela corretto perché al 7' è la squadra di casa a passare: mischia in area, il più veloce è Cappelletti che insacca da due metri. Il gol subito non demoralizza in alcun modo gli ospiti che continuano ad attaccare. Il pareggio è nell'aria e arriva puntuale al minuto numero 13: è Maiolo a siglarlo, dopo che Bertoglio aveva salvato su un tiro di De Nardi, con Passeri battuto. L'inerzia della partita è nelle mani dei ragazzi in divisa nera che continuano a spingere mettendo alle corde l'undici di coach Palazzo, che però si difende con ordine non correndo grandi pericoli, ma creandone uno, quando al 35' l'arbitro concede un rigore molto dubbio ai biancoblu. Ma prendendo in prestito dal basket la famosa frase “Ball don't lie” (la palla non mente), il rigore calciato da Notangelo viene parato da Corso. Si va all'intervallo sull'1-1. Inizia la ripresa, ma sembra che gli ospiti non se ne accorgano. La Vimercatese rimane negli spogliatoi e Limbiate approffitta del blackout avversario. Vanno a segno prima Notangelo al 45' con un bel sinistro a incrociare e poi Ciusa al 50', con una parabola perfetta su punizione,definita da un tifoso urlante “degna di Pirlo”. L'uno-due dei padroni di casa sembra chiudere la partita, ma gli ospiti trovano la forza per reagire. Un po' casuale il gol del 3-2: è il 58' quando Mauri spedisce nell'angolino una palla vagante nell'area avversaria. Finale per cuori forti, in cui le due squadre lottano senza freni. A lottare più di tutti è Riva, che trascina la squadra al pareggio: è sua la spizzata del 3 pari a due minuti dal termine. Ultimi minuti convulsi, Vimercatese arrembante che sfiora la vittoria con Medrano che non arriva su un pallone che era solo da spingere in rete. Ma finisce in pareggio, risultato giusto che non accontenta nessuno, tranne il pubblico sugli spalti.

 

 

Foto