**DEMO**
TO-029-1
Valli Borbera-Bricherasio Coppa Piemonte Giovanissimi fb
Modifica
inviato da Demo 28/05/2017 alle ore 20:05

Valli Borbera-Bricherasio 3-0

RETI: 16' Oberti (V), 25' Allegrotti (V), 32' st Lazzari (V). 

VALLI BORBERA (4-4-2): Poloni 6.5, Quadraroli 6.5 (27' st Fraterrigo Salvatore sv), Picollo 6, De Vito 6.5 (34’ st Caviglia sv), Scolaro 6.5, Daglio 6, Oberti 8, Magnani 6.5, Allegrotti 6.5 (22' st Divano sv), Tosonotti 6 (32' Brengio sv), Lazzari 7. A disp. Traverso, Fraterrigo Simone. All. Paveto 7.

BRICHERASIO (4-4-2): Brondino 6 (Fornerone sv), Mellano, 6.5 Dimasi 6, Giaj 6.5 (3’ st Santaniello sv), Vaglienti 6.5, Occhetti 6.5, Bonan F. 6.5, Poetto 6.5, Lodato 7, Bonan Mattia 6.5, Dell'Anno (15' st Rossin). A disp. Caia. All. Vianzino 6.5

ARBITRO: Nizza di Alessandria 6.

AMMONITI: 22' st Dimasi (B). 

 

LA PARTITA:

Bella vittoria e prestazione convincente quella realizzata dal Valli Borbera che si è imposto davanti al proprio pubblico con un netto 3-0 sui torinesi del Bricherasio. Risultato rotondo e utile per approdare alla semifinale di Coppa Piemonte nella categoria Giovanissimi fb. Il punteggio maturato nei settanta minuti non è quasi mai stato in discussione, ed è anzi degna conclusione di un match controllato e gestito dai padroni di casa. Gli ospiti dalla loro avevano l’obbligo di vincere per superare l’handicap della differenza reti sfavorevole, ma soltanto in un paio di circostanze sono riusciti a impensierire il Valli.

Per il primo quarto d’ora si assiste ad una gara piuttosto serrata, ma i ragazzi di Paveto si presentano un paio di volte da Brondino prima con Lazzaro e poi con Oberti. Ed è proprio Oberti a realizzare il vantaggio al 16’: dopo aver saltato un paio di avversari fa esplodere un destro potente dai 25 metri che termina sotto la traversa. L’1-0 maturato da una scossa alla partita e soprattutto al Valli, che crea diverse palle gol impaurendo il Bricherasio. Al 26’ arriva il raddoppio: un cross teso rasoterra dalla destra arriva ad Allegrotti che calcia di prima intenzione, respinta corta del portiere e lo stesso attaccante si avventa rapido e la mette dentro di testa. La seconda metà di gara si apre con la possibilità del Bricherasio di accorciare le distanze, al 4’ con Lodato, che da due passi spara su un agile Poloni. Passa solo un minuto e al 5’ la palla gol più nitida degli ospiti: Lodato svetta in anticipo sulla difesa avversaria e indirizza verso l’angolino basso un potente colpo di testa ma Poloni si supera e devia in angolo. E’ questa l’ultima occasione degli ospiti e a una manciata di minuti dal fischio finale i padroni di casa calano il sipario: al 32’ su corner di Oberti Lazzari salta più in alto di tutti e con una potente incornata sigla il 3-0. Una gara frizzante al termine della quale avanza meritatamente il Valli Borbera, che ora in doppia sfida cercherà di approdare a una preziosissima finale.

 

 

PAGELLE:

Valli Borbera

Poloni 6.5 Risponde bene ai pochissimi squilli degli avversari.

Quadraroli 6.5 Terzino tuttocampista, tenace e tanta corsa.

Picollo 6 Buona spinta e capace a svolgere entrambe le fasi.

De Vito 6.5 E’ sempre presente nelle azioni della squadra.

Scolaro 6.5 Difensore roccioso e ostico per gli attaccanti.

Daglio 6 Centrale robusto e difficile da passare.

Oberti 8 Migliore in campo, segna un eurogol e fa tantissimo gioco.

Magnani 6.5 Spezza il gioco avversario e costruisce trame offensive.

Allegrotti 6.5 Spazia in tutto il reparto offensivo e gioca di sponda coi suoi.

Tosonotti 6 Dotato di buona tecnica e visione di gioco.

Lazzari 7 Si muove rapidamente dalla metà campo in su e col suo gol chiude la gara.

All. Paveto 7 Ottiene una vittoria importante e accede di merito alle semifinali.

 

Bricherasio

Brondino 6 Subisce gol ma limita i danni con alcune parate fondamentali.

Mellano 6.5 Sa giocare benissimo d’anticipo e non sbaglia nulla.

Dimasi 6 Fornisce un notevole apporto di corsa sulla sinistra.

Giaj 6.5 Un abilissimo jolly a centrocampo.

Vaglienti 6.5 Chiusure puntuali e interventi difensivi efficaci.

Occhetti 6.5 Pilastro difensivo, sfrutta al meglio le sue lunghe leve.

Bonan Fabio 6.5 Giocatore molto mobile e con un bel passo.

Poetto 6.5 Detta i tempi di gioco con giocate rapide.

Lodato 7 Il più pericoloso dei suoi: attaccante veloce e caparbio.

Bonan Mattia 6.5 Agisce bene dietro le punte e aiuta anche i suoi in fase difensiva.

Dell’Anno 6 Fa tanto movimento ma potrebbe incidere di più quando ha il pallone.

All. Vianzino 6.5 Nonostante la sconfitta e una gara difficile ha il merito di gestire al meglio i suoi.