**DEMO**
Novara - Brescia Primavera 2
Modifica
inviato da Demo 16/12/2017 alle ore 18:04

NOVARA 3

BRESCIA 2

RETI: 3° pt Stoppa (N), 17° pt Muzzi (B), 45° pt Stoppa (N), 7° st Nardi (N), 43° st Verde (B)

 

NOVARA (4-3-1-2): Marricchi 6, Zacchi 6, Carrara 6 (37 st Negretti sv), Fonseca 5,5 (29 st Penna 4,5), De Vitis 6, Bellich 6,5, Katuma 5, Nardi 7, Salucci 6,5, Cordea 6,5 (17 st Campus 6), Stoppa 7,5. A disp: Ragone, Manenti, Pighetti, Kyeremateng, Vai. All. Gattuso 6,5

 

BRESCIA (4-4-2): Festa 6,5, Semprini 6, Baronio 6,5 (48 st Doumbouya sv), Viviani 6, Mangraviti 6,5, Pellegrini 6, Venturelli 6 (17 st Zambpelli 6), Tonali 7, Verde 6,5, Muzzi 7, Guerini 6 (35 st Gregorio). A disp: Botti, Fiorentino, Avesani, Pesenti. All: Baronio 6

 

Arbitro: Colombo di Como 6,5

 

Ammoniti: Carrara (N), Fonseca (N), Venturelli (B)

 

Espulso: Penna (N)

 

Il Brescia non riesce a fermare la corsa della capolista Novara nonostante una buona prestazione corale. Azzurri avanti al 3° del primo tempo grazie al solito Stoppa, autore di 11 gol in stagione, abile a ribadire in rete una corta respinta del portiere avversario Festa. Brescia che trova il gol del pareggio al 17° direttamente da calcio di punizione siglato da Muzzi. Novara che potrebbe tornare subito in vantaggio, tre minuti dopo, ma il pallonetto di Stoppa si ferma sul palo. Partita che si gioca a centrocampo nel resto del primo tempo fino all'ultimo minuto, quando ancora Stoppa trova il gol del vantaggio dopo una bella triangolazione con Cordea. Il secondo tempo si apre con l'assolo di Nardi, che al 7° trova il gol del 3 – 1 per il Novara dopo una splendida azione personale saltando tre avversari. Tante azioni da una parte e dall'altra nella seconda parte di gara fino al 43°, quando Verde riapre la partita segnando il secondo gol per il Brescia. Ma c'è solo tempo per l'espulsione di Penna che lascia gli azzurri in 10 prima del fischio finale. Novara che mantiene il primato della classifica contro un buon Brescia.

 

NOVARA

 

Marricchi 6: incolpevole sui due gol subiti, alcune buone parate durante la partita

 

Zacchi 6: è quello che si fa vedere meno in difesa, ma offre una buona prestazione

 

Carrara 6: soffre l'attaccante Verde avversario, ma riesce quasi sempre a vincere il duello, esce ammonito nel secondo tempo

 

Fonseca 5,5: sostituito nel secondo tempo dopo una buona prova, ma con una ammonizione per proteste

 

De Vitis 6: partita che si gioca spesso a centrocampo, lui risponde sempre presente

 

Bellich 6,5: buona gara per il centrocampista, il migliore della squadra nel suo ruolo

 

Katuma 5: la velocità è il suo punto di forza, ma sbaglia molti passaggi, anche decisivi

 

Nardi 7: segna un gol su azione personale e si rende pericolo anche in altre circostanze

 

Salucci 6,5: gioca come punta centrale smistando, quando possibile, palloni ai suoi compagni

 

Cordea 6,5: prende botte dall'inizio dell'incontro facendosi sempre trovare pronto nelle azioni offensive

 

Stoppa 7,5: migliore in campo e autore di una doppietta decisiva per il risultato finale

 

Penna 4,5: entra nel secondo tempo e si fa notare solo per l'espulsione finale

 

All. Gattuso 6,5: si fa sentire molto dai suoi giocatori, comanda la squadra dalla panchina

 

BRESCIA

 

Festa 6,5: errore su rinvio ad inizio partita con gol subito, ma si riscatta con un'ottima prova nonostante i tre gol subiti

 

Semprini 6: l'attacco del Novara è forte, ma lui non demerita

 

Baronio 6,5: nel primo tempo ferma con una chiusura perfetta un'azione avversaria molto pericolosa

 

Viviani 6: si prende un'ammonizione nel secondo tempo, ma gioca comunque una buona partita

 

Mangraviti 6: il capitano della squadra tiene bene in mano le redini del gioco

 

Pellegrini 6: nel centrocampo dei lombardi non demerita e gioca una buona partita

 

Venturelli 6: come il suo compagno di reparto Pellegrini gioca bene e offre una partita con buona tecnica

 

Tonali 7: il migliore in campo dei suoi, nel primo tempo impegna diverse volte il portiere avversario

 

Verde 6,5: trova il gol che potrebbe riaprire l'incontro, ma è troppo tardi

 

Muzzi 7: segna un gol su punizione sul palo del portiere avversario aggirando la barriera

 

Guerini 6: nell'attacco bresciano è quello che si vede meno

 

All.: Baronio 6 squadra compatta e con buona tecnica nonostante l'avversario

 

DICHIARAZIONI

 

Avversari molto tecnici, partita sofferta in un campionato difficile. Bisogna affrontare ogni partita con un livello alto di concentrazione, ma siamo in crescita costante”.

 

Gattuso, all. Novara

 

I gol che subiamo sono gol dove possiamo e dobbiamo di più, ma posso solo fare i complimenti ai ragazzi per la buona prestazione offerta”

 

Baronio, all. Brescia

 

 

Foto