**DEMO**
Ciclone Aguanno sul Lacchiarella
Modifica
inviato da Demo 11/03/2018 alle ore 17:48

CINISELLO 7-1 LACCHIARELLA

Forse ispirato dal nubifragio che da stamattina si è scatenato su Milano il Cinisello sommerge sotto una tempesta di gol il Lacchiarella. Mattatore assoluto Aguanno con ben quattro reti. Le due squadre arrivano all’incontro separate da un solo punto e nulla alla vigilia della gara avrebbe fatto pensare ad un risultato simile. Si decide tutto nel primo tempo, in cui l’ottimo giro palla dei padroni di casa manda il tilt il centrocampo degli ospiti, oggi incapaci di contrastare le avanzate del Cinisello. I primi due gol, rispettivamente di Aguanno ed El Ghoulimi, sono un magnifico esempio di come le azioni elaborate possano far andare la squadra in porta con facilità. Nonostante il doppio svantaggio il Lacchiarella non sta a guardare, ma davanti alla porta manca il cinismo necessario per far male all’ottimo Lucia, oggi molto bravo nelle poche occasioni in cui è stato chiamato in causa. È sulla fascia sinistra che si decide il match, perché i ragazzi di mister De Filippo sono letteralmente indiavolati e viaggiano meravigliosamente. Prima della chiusura del primo tempo Aguanno timbra ancora due volte il cartellino, realizzando la tripletta personale.

Nella ripresa, complici il campo e il risultato già compromesso, la partita perde un po’ di intensità. È qui che le individualità del Cinisello emergono in maniera prorompente. Il Lacchiarella tenta di tornare in gara con il rigore del neo-entrato Servi, ma, prima il solito Aguanno, poi Berton e Dell’Aria portano il risultato sul 7-1.

Molto deluso mister Ravizza che boccia in toto i suoi ragazzi, oggi incomprensibilmente assenti dal campo.

Pagelle Cinisello

Lucia 7 Salva la squadra quando chiamato in causa.

Pezzotta 6.5 Gioca ordinato e non sbaglia niente. È una vera sicurezza.

Berton 7 Il gol a coronamento di una gara superlativa.

Mazzeo 6.5 Molto preciso nella fase di possesso palla. Deve migliorare nella fase di non possesso.

Solito 7 Gioca pulito e fa emergere in maniera ottimale le sue qualità.

Sarlo 6.5 Preciso e puntuale negli interventi difensivi.

Dell’aria 7 Fatica all’inizio, ma corona un’ottima ripresa con il gol del 7-1.

Lazzaro 7.5 Uomo ovunque del centrocampo di De Filippo.

Aguanno 9 Decide la partita da solo. Oggi è stato un autentico uragano.

Maggi 7.5 Presente in ogni gol. Una delizia per gli occhi.

El Ghoulimi 7.5 Un pericolo costante per la retroguardia del Lacchiarella.

De Filippo 8 La sua squadra gioca un calcio molto bello da vedere.

Pagelle Lacchiarella

Boera 5.5 La squadra non lo aiuta, ma lui non è impeccabile tra i pali.

Sogliani 5.5 Esce dal campo col mal di testa. Dalla sua parte arrivano i pericoli maggiori.

Calvi 5.5 Soffre terribilmente le avanzate di Dell’Aria.

Ravizza 5.5 In mezzo al campo non vede mai il pallone.

Amato 5.5 Marcare questo Aguanno oggi sarebbe stato difficile per chiunque.

Catalenic 5.5 E’ messo costantemente in crisi dagli attacchi del Cinisello.

Parci 5.5 Male sia in fase offensiva che in quella difensiva.

Cancellara 5.5 Non riesce a imporsi a centrocampo e soffre il Lacchiarella.

Sammartin 5.5 Davanti non si vede mai, ma la squadra di certo non lo aiuta.

Marzaroli 5.5 Non trova mai il guizzo giusto per fare male.

Cavallotti 5.5 Non spinge come potrebbe e in fase difensiva è poco utile

Ravizza 5 I suoi oggi non erano in campo.

Tabellino

CINISELLO 7-1 LACCHIARELLA

CINISELLO: Lucia 7, Pezzotta 6.5, Berton, 7, Mazzeo 6.5, Solito 7, Sarlo 6.5, Dell’Aria 7, Lazzaro 7.5, Aguanno 9, Maggi 7.5, El Ghoulimi 7. All. De Filippo 8

LACCHIARELLA: Boera 5.5, Sogliani 5.5, Calvi 5.5, Ravizza 5.5, Amato 5.5, Catalenic 5.5, Parci 5.5, Cancellara 5.5, Sammartin 5.5, Marzaroli 5.5, Cavallotti 5.5. All. Ravizza 5